La mia squadra


La mia squadra

Ho accettato questa sfida elettorale anche perché non sono da sola, ad aiutarmi c'è una bellissima squadra che come me crede che valga ancora la pena mettersi in gioco per costruire un'Italia e un'Europa progressiste e solidali.

Mirco Brondolin

37b14d21e1
Coordinatore affari Elettorali

Trentenne proveniente da un piccolo comune in provincia di Venezia. Ricercatore in Medicina rigenerativa al King’s College London. Prima di arrivare a Londra ha vissuto in Germania. In Liberi e Uguali vede finalmente un progetto di sinistra che guarda alla società con equità e giustizia.

 

 

Francesca Alice Guidali

Screen Shot 2016-02-05 at 14.01.17
Coordinatrice Eventi e Logistica

Lombarda, cuore lucano, cittadinanza europea. Da 10 anni vive a Londra dove ha organizzato eventi ogni sorta. Ora lavora per una ong che si impegna a curare nel mondo pazienti nati con labbro leporino e garantire loro l’accesso a una chirurgia sicura e gratuita. Crede che oggi più che mai sia importante battersi per garantire uguaglianza di opportunità a tutte e tutti. Per lei femminismo è un altro modo per dire uguaglianza!

Laura de Bonfils

Laura
Coordinatrice Comunicazione

Femminista, Europea e Europeista. Da poco emigrata in Belgio dopo aver vissuto in 4 capitali europee. Da Brussels combatte le disuguaglianze occupandosi di politiche sociali e di genere. Non ha paura delle sfide impossibili ed è sempre disponibile a scrivere una proposta, organizzare una campagna e, quando serve, una protesta.

 

Adriano Mancinelli

Screen Shot 2018-02-12 at 11.14.07 (6)
Coordinatore aspetti finanziari

Da 7 anni vive a Londra, dove ha lavorato come fundraiser per varie ong internazionali fino a quando, un paio di anni fa, ha fondato una start up che rende il processo di donazioni alle onlus più trasparente ed economico. Quando non lavora, si impegna per un mondo più giusto e libero, oppure gioca a bridge.

Matteo M. Galizzi

MatteoMGalizziPhoto
Coordinatore Programma

Ha vissuto, studiato, lavorato a Bergamo, Pavia, Varese, Lugano, York, Barcellona, Mannheim, Roma, Brescia, Londra, Durham, Parigi, Lisbona, non sempre in quest’ordine. Di nessuna chiesa, clan, o club. Insegna e fa ricerca in economia comportamentale. Ha contribuito a scrivere il Manifesto di Londra.

 

Andrea Pisauro

599743_10151003190443334_2073016465_n
Coordinatore politico

Cittadino europeo di lingua Italiana e fede romanista, studia le decisioni umane a Glasgow e ha un debole per quelle irrazionali, come ad esempio scrivere un Manifesto per ricostruire la sinistra Italiana da Londra. A 33 anni superato l'inguaribile ottimismo gli è comunque rimasta una discreta volontà ed è deciso a farne buon uso.